Email

info@bovioassicurazioni.it
bovioassicurazionisas@pec-mail.it

Assicurazioni e Finanza Personale

Fondo Pensione

Fondo Pensione.

Fondo Pensione

Pianificare il proprio futuro e pensare alla pensione possono considerarsi due passi decisivi per prendersi cura di se stessi e della propria famiglia.

Aderire ad un Fondo Pensione si traduce in una scelta funzionale e conveniente in un’ottica a lungo termine in quanto consente di accumulare un capitale nel tempo da utilizzare nel momento del bisogno o per realizzare progetti futuri.

Che cos’è un Fondo Pensione?

Nel dettaglio, un Fondo Pensione costituisce una forma di Previdenza Complementare volta ad integrare quella obbligatoria.


Da un punto di vista giuridico, nasce con il D.Lgs 124/1993, modificato in seguito dal D.Lgs. 252 del 2005, e serve ad integrare la pensione pubblica.

Come funziona un Fondo Pensione?

Si tratta di un Fondo di Investimento caratterizzato da regole diverse di gestione.


I risparmi vengono erogati nel Fondo Pensione con versamenti periodici e investiti dalle società di gestione sul mercato finanziario.


Nello specifico, i contributi versati ogni mese confluiscono sul conto personale dell’assicurato sotto forma di capitale e interessi.


In seguito, le somme vengono reinvestite in azioni, obbligazioni, titoli di stato e quote di fondi comuni d’investimento con diversi gradi di rischio.


La gestione del Fondo Pensione è svolta da soggetti di diritto privato sottoposti alla vigilanza di Covip, Commissione di Vigilanza sui fondi Pensione.

Definizione Fondo Pensione

Chi può aderire al Fondo Pensione?

Tutti i cittadini possono decidere di aderire volontariamente ad un Fondo pensione.

Destinatari Fondo Pensione

A differenza del sistema previdenziale pubblico che prevede il pagamento di contributi obbligatori soltanto per chi ha un’occupazione, la Previdenza Complementare è aperta a tutti:

Anche i pensionati, purché prima di un anno dalla maturazione del diritto alla pensione pubblica, possono scegliere di aderire liberamente.

Quali sono i vantaggi del Fondo Pensione?

Attivare un Fondo Pensione comporta una serie di vantaggi non indifferenti per l’interessato.

Difatti, oltre a garantire sicurezza in ogni aspetto della vita quotidiana e un futuro senza privazioni, permette di:

Preservare la qualità della vita e mantenere lo stesso tenore al termine dell’attività lavorativa

Richiedere una liquidazione anticipata per sostenere, ad esempio, spese di natura sanitaria

Disporre di un aiuto economico a fronte di un impegno finanziario limitato nel tempo

Definire l’importo e la periodicità della rendita in base alle proprie esigenze

Versare i premi con la frequenza desiderata anche attraverso la rateizzazione

Accumulare nel tempo un montante che viene restituito al momento della pensione sotto forma di capitale o di reddito integrativo mensile

Inoltre, sono previsti anche vantaggi di natura fiscale: le somme versate possono essere dedotte dalla dichiarazione annuale dei redditi generando un risparmio concreto nelle tasche dei contribuenti.

Quali sono le tipologie di Fondi Pensione?

Esistono diverse tipologie di Fondi Pensione.

I principali sono:

Fondi Aperti:

Forme pensionistiche complementari istituite da banche, imprese di assicurazioni o società di gestione del risparmio

Fondi Chiusi Negoziali:

Forme pensionistiche complementari istituite dai rappresentanti dei lavoratori e dei datori di lavoro

Piani Pensionistici Individuali (PIP):

Contratti di assicurazione sulla vita con finalità previdenziale

Fondi Pensione Preesistenti:

Fondi con caratteristiche proprie che li distinguono dai fondi istituiti in seguito al D.Lgs.252/2005

Quali sono i costi di un Fondo Pensione?

Costi Fondo Pensione

I costi dei Fondi Pensione si distinguono in:

Costi Diretti:

Spese direttamente a carico dell’aderente al momento dell’adesione e dei versamenti al fondo stesso

Costi Indiretti:

Spese che incidono indirettamente sul capitale dell’aderente per la gestione degli investimenti

Costi Eventuali:

Spese che dipendono dalle singole e diverse scelte effettuate dall’aderente

Perché è conveniente stipulare un Fondo Pensione per chi ha un’attività o per chi è un libero professionista?

Attraverso un Fondo Pensione, il gestore di un’attività o un libero professionista possono garantirsi una pensione aggiuntiva oltre a quella erogata dallo Stato in base ai contributi versati nell’arco dell’intera attività lavorativa della persona.


Sebbene l’iscrizione a un fondo non costituisca l’unica fonte pensionistica per i lavoratori autonomi e per i liberi professionisti, è importante tenere presente che tendenzialmente la pensione obbligatoria non riesce a coprire il 50% dell’ultimo stipendio.

È quindi importante avvalersi di un Fondo Pensione e scegliere al meglio quello più adatto alle proprie esigenze e alle proprie condizioni fiscali.

Anche per i liberi professionisti sono previste agevolazioni fiscali.

Fondo Pensione - Liberi Professionisti

Bovio Assicurazioni Snc

Contattaci o vienici a trovare nelle nostre sedi di Bellinzago Novarese e Oleggio. Troverai sempre un consulente pronto a venire incontro a ogni tua esigenza.

Sede di Bellinzago

Centralino

0321 927373

Orari

Mattina: Lun-Ven 9:00/12:30
Pomeriggio: Lun-Ven 15:00/18:30

Sede di Oleggio

Centralino

0321 998 480

Orari

Mattina: Lun-Ven 9:30/12:30
Pomeriggio: Merc e Ven 16:30/18:30